Email marketing per il Black Friday

Concetto astratto email marketing su ecommerce da mobile

3 strategie di email marketing da mettere in pratica

Ormai per qualsiasi business che opera online novembre è diventato sinonimo di una sola cosa: “Black Friday“!

Perché è così importante?

Perché è il periodo in cui le persone hanno maggiore propensione all’acquisto.
Sono pronte a comprare e – spesso – non aspettano altro che quel piccolo (o grande che sia) incentivo per farlo.

In quest’ottica, infatti, ci teniamo a fare una dovuta premessa.

Non sarà lo sconto che proponi a fare la differenza: è il momento dell’anno ad essere giusto! O meglio ancora: l’attitudine degli utenti.

Quindi fai un buon calcolo preventivo dei margini del tuo prodotto (o servizio) e scegli un prezzo promozionale adeguato, che ti permetta un ritorno sull’investimento soddisfacente.
Generalmente, infatti, le persone non faranno caso a quanto alto sia lo sconto: basta che ci sia.

Bene, ora possiamo parlare di 3 strategie fondamentali per prepararsi a venerdì 26 novembre e rendere gli ultimi giorni del mese davvero profittevoli.

Parleremo di email marketing, quindi il presupposto fondamentale affinché tu possa apprezzare il contenuto di questo articolo è che tu possegga un database di email con cui già comunichi abitualmente (o abbia intenzione di crearlo veramente a strettissimo giro).

Gli indirizzi email dei tuoi clienti (o potenziali tali) sono, infatti, una risorsa preziosissima per il tuo business online. Specialmente in questi periodi dell’anno così frenetici.

Preamboli finiti, promesso.
Passiamo ora ai 3 consigli che vogliamo condividere con te.

1. Lavora in anticipo

Sai cosa rispondiamo alla maggior parte delle aziende che ci contattano in ottobre per pianificare le attività per il Black Friday?
Che sono in ritardo!
Eh sì: una buona strategia va pianificata molto prima, in modo da arrivare ai giorni “clou” già ben preparati.

In ambito di email marketing questo si traduce in un aspetto fondamentale.
Devi ampliare il tuo database di iscritti il più possibile. E per tempo.
Prima lo fai, meno ti costerà (specialmente se per farlo prevedi investimenti in digital advertising: novembre è uno di quei mesi dell’anno in cui i costi sono decisamente più alti del solito).

Come farlo?
I modi sono chiaramente molteplici.

Alcuni spunti che potresti trovare utili sono:

  • aumenta il numero e la frequenza dei pop-up di iscrizione sul tuo sito web;
  • incentiva le iscrizioni tramite post organici sui tuoi canali, ad esempio anticipando l’arrivo degli sconti e offrendo vantaggi esclusivi per chi entra a far parte della mailing list;
  • investi in retargeting (se il tuo sito gode di un buon traffico) e colpisci le audience più calde cercando di ottenere più email possibili.

Grafica 3D email marketing, icona posta in arrivo con notifiche

2. Non mandare una sola email

Lo vediamo accadere di continuo.
Aziende con migliaia di iscritti alla newsletter, troppo timide per quanto riguarda il numero di invii.

Sia chiaro: non stiamo dicendo di inondare la casella di posta degli utenti.

Ma è bene ricordare che:

  • nei giorni del Black Friday le persone ricevono tantissime email;
  • la tua email potrebbe sfuggire ad una prima apertura della posta;
  • o potrebbe essere letta nel momento sbagliato e cadere nel dimenticatoio.

Quindi: non aver paura di pianificare più invii, anche dilazionati nel corso della stessa giornata (uno alla mattina e uno alla sera ad esempio).

Extra tip: se il tuo database è ben segmentato manda email diverse ai vari gruppi di persone che lo compongono.
Un potenziale cliente ha caratteristiche differenti da qualcuno che ha già acquistato il tuo prodotto o servizio, non credi?

Provo anche solo a cambiare l’oggetto delle mail inviate e a renderlo più personale: vedrai un impatto positivo sui tassi di apertura.

Ti sta piacendo questo contenuto?

Inserisci la tua mail e ricevi una notifica ogni volta che ne pubblichiamo uno nuovo.

3. Sii chiaro e conciso

Le persone sanno benissimo che arriverà il Black Friday.
Lo stanno aspettando.
Non dilungarti in lunghe spiegazioni sulle promozioni!

Struttura il contenuto delle tue email in modo semplice e comprensibile.

Usa le parole Black Friday, metti in evidenza l’entità dello sconto (o degli sconti) e prevedi un’unica CTA posizionata nelle prime righe.

Siamo pronti a scommettere che il CTR sarà ottimo.

Queste erano le 3 strategie che, senza alcuna pretesa di esaustività, riteniamo essere particolarmente impattanti quando si parla di campagne di email marketing in occasione di grandi avvenimenti universalmente riconosciuti.

Non ti resta che metterle in pratica.

Mockup Iphone promo ecommerce Black Friday

Black Friday 2020: Email del brand di abbigliamento UNIQLO

Inizia a far crescere la tua azienda

Inserisci la tua mail e ricevi 10 consigli gratuiti per aumentare le vendite del tuo ecommerce e, se vuoi saperne di più, contattaci per una consulenza.

Potrebbe interessarti anche